Ritardi di un'ora e cancellazioni, ennesima mattinata nera per i pendolari viterbesi

Mercoledì 6 Novembre 2019
Il cartellone dei ritardi a Orte
Ennesima mattinata nera per i pendolari del Viterbese lungo la direttissima Firenze Roma e la Fl1. "Dalle 5.10 la circolazione ferroviaria nel nodo di Roma è rallentata, per un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione di Roma Tiburtina. Ritardi fino a 20 minuti per i treni in viaggio", annunciava all'alba Rfi. L'inconveniente tecnico era un incendio a una cabina. La situazione è andata peggiorando tutta la mattinata con numerose cancellazioni. I pochi mezzi in circolazione hanno accumulato un'ora di ritardo.

Disagi concentrati nel momento di punta del traffico, quando a usufruire dei mezzi sono soprattutto i lavoratori pendolari lungo la tratta Viterbo-Orte-Roma. Alle 9,30, Rfi informa va che "permane rallentato il traffico ferroviario nel nodo di Roma, per un incendio nei pressi della stazione Tiburtina che ha causato un guasto agli impianti di circolazione. Ritardi fino a 30 minuti per i treni in viaggio. Sul posto i tecnici". Tempo previsto per il ritorno alla normalità, circa 8 ore. Si teme, pertanto, che anche il rientro nel pomeriggio sarà problematico.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma