Rifiuti, stop a quelli di Roma: a Monterazzano 200 tonnellate/giorno di Latina e Frosinone fino a luglio

Martedì 20 Aprile 2021
Rifiuti, stop a quelli di Roma: a Monterazzano 200 tonnellate/giorno di Latina e Frosinone fino a luglio

Rifiuti, c'è la terza ordinanza per contrastare l'emergenza. Scadute oggi le due precedenti, su Viterbo da domani spariscono le 200 tonnellate arrivate fino a oggi da Roma, ma restano le 200 provenienti da Latina e Frosinone.

Rispetto a quanto annunciato dal sindaco Giovanni Arena in consiglio comunale, la situazione è cambiata. Nell'atto firmato dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, non si fa infatti menzione delle 200 tonnellate della Capitale, che secondo quanto l'assessore regionale Valeriani aveva riferito ad Arena avrebbero dovuto continuare a essere smaltite nella discarica viterbese fino al 26 di questo mese. Quelle hanno preso altri lidi: subito all'l'impianto di Sogliano Ambiente spa, in Emilia Romagna, provincia di Forlì-Cesena, successivamente in Toscana.

Ci sono invece ancora tutte le 100 tonnellate di Frosinone e altrettante di Latina, però con un consistente prolungamento dei termini: continueranno a confluire nella discarica in località Le Fornaci fino al 30 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA