Rifiuti pericolosi abbandonati nei campi, denunciato carrozziere di Canino

Sabato 9 Novembre 2019
I carabinieri della stazione di Canino erano stati avvisati da un agricoltore che sul suo terreno aveva trovato accumulati rifiuti (successivamente classificati pericolosi) consistenti in parti di autoveicoli, carrozzeria e parti in plastica. I carabinieri hanno avviato le indagini per scoprire il responsabile che ha creato un danno ambientale e allo stesso agricoltore. Alla fine, hanno individuato un carrozziere di Canino che, anziché pagare come previsto lo smaltimento dei rifiuti pericolosi tramite conferimento a ditte specializzate, accumulava e poi gettava i rifiuti in zona agricola. Il carrozziere è stato quindi denunciato per gestione di rifiuti non autorizzata, invasione e deturpamento di terreno altrui. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma