Rapina in villa a Canepina, ladri sorpresi in casa tirano fuori le armi

Mercoledì 7 Agosto 2019
Carabinieri
Rapina in villa a Canepina, malviventi esplodono colpi di arma da fuoco. Il fatto sarebbe stato accaduto lunedì scorso in località Pontelungo, tra Canepina e Vallerano.
 
Erano da poco passate le 23 quando una 62enne è rientrata in casa e ha scoperto che alcune persone si erano introdotte nella sua abitazione. I malviventi, colti sul fatto dalla proprietaria rientrata in anticipo da una cena, avrebbero iniziato a sparare colpi in aria per intimorire la donna. La signora completamente sotto shock è stata trascinata e spinta a terra mentre il gruppo si guadagnava la fuga. 

La donna nonostante il timore è riuscita a lanciare l’allarme è a chiamare le forze dell’ordine. Sul posto i carabinieri per i rilievi. La vittima è stata ricoverata all’ospedale di Belcolle. Ultimo aggiornamento: 09:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma