Plastic free: dal Comune borracce di acciaio e distributori per l'acqua pubblica nelle scuole di Tarquinia

Martedì 21 Gennaio 2020
Le borracce distribuite nelle scuole di Tarquinia
Plastic free: a Tarquinia il Comune accelera verso il rispetto dell’ambiente. Questa mattina il sindaco Alessandro Giulivi e alcuni amministratori si sono recati nelle scuole per consegnare oltre 1500 borracce in acciaio, destinate ad alunni e docenti. “Abbiamo iniziato questa estate e di certo non ci fermeremo qui. Quella di oggi è una giornata storica: abbiamo intrapreso un’altra misura importante verso il rispetto dell’ambiente e del nostro territorio. Siamo uno dei primi comuni del Lazio a installare nelle scuole erogatori per la distribuzione dell’acqua”, ha detto il sindaco.

A ogni alunno e insegnante è stata fornita una borraccia in acciaio con il logo della Città di Tarquinia. Poi sarà eseguita l’installazione dei distributori per l’acqua pubblica e quella per le apparecchiature di riciclo delle bottiglie di plastica, già presenti nella città.

"Questa è una vera e propria azione educativa verso il rispetto dell’ambiente e la volontà di costruire insieme ai nostri giovani un futuro migliore. Abbiamo installato gli erogatori anche alla mensa scolastica, eliminando totalmente la plastica", ha aggiunto Giulivi. Dopo le scuole, le borracce sono state consegnate anche ai dipendenti comunali, che potranno usufruire degli erogatori all’interno del Palazzo comunale.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma