Pakistano rapinato da due viterbesi

Venerdì 14 Febbraio 2020
Due giovani viterbesi sono stati arrestati  l'altra notte dai carabinieri per avere aggredito e rapinato un giovane pakistano. La rapina è avvenuta giovedì sera alle 23  in un bar. Il pakistano è stato malmenato e ferito con una bottiglia rotta, i due italiani gli hanno portato via il cellulare, 200 euro e sono scappati. I rapinatori sono stati bloccati da una pattuglia verso le 3 di notte e sono finiti agli arresti domiciliari per rapina e lesioni personali. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma