Spaccio di sostanze stupefacenti, due arresti e sei denunce

Lunedì 28 Ottobre 2019 di Ugo Baldi
Nel fine settimana, i carabinieri della stazione di Orte (Viterbo), coadiuvati da colleghi della compagnia di Civita Castellana, hanno eseguito una vasta operazione antidroga; hanno dato esecuzione a decreti di perquisizione mirati, emessi dalla procura della Repubblica di Viterbo si richiesta degli stessi carabinieri della stazione, che sospettavano una reta di spaccio ramificata nella cittadina; durante le perquisizioni sono stati infatti trovati oltre 180 grammi di hashish ed è stato anche arrestato uno spacciatore in flagranza che cedeva marijuana, poi sequestrata per circa 8 grammi; al termine delle operazioni sono stati arrestati due spacciatori, uno italiano di circa 26 anni ed uno di origini brasiliane di 22 anni, trovati con la droga nelle loro abitazioni.

Sono stati denunciate per spaccio altre sei persone;
gli spacciatori arrestati sono stati successivamente tradotti presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani