Orte, i boati sotterranei: nuovo episodio nel giorno di Pasqua

Orte, i boati sotterranei: nuovo episodio nel giorno di Pasqua
di Ugo Baldi
2 Minuti di Lettura
Domenica 4 Aprile 2021, 20:06 - Ultimo aggiornamento: 20:30

Il mistero dei boati sotterranei a Orte è ritornato il giorno di Pasqua. Come già altre volte, il fenomeno è stato avvertito nel centro storico qusta mattina, dopo le ore 9.30.Appena avvisato il sindaco Angelo Giuliani ha avverito i vigili del fuoco e la Protezione civile. Non sono stati registrati danni, ma la paura è tornata a serpeggiare fra i residenti, che hanno sentito tremare mobili e lampadari. 

Un'esplosione sotterranea, come quelle avvertite dalla popolazione in precedenza, sarebbe stata avvertita anche sabato scorso nella zona periferica di Petignano. Il fenomeno si ripete ormai da tempo e non ha ancora una spiegazione. Ha interessato prima la parte nobile della città e poi il quartiere di Petignano.  ono scesi in campo anche i tecnici dell'stituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), che tra qualche giorno dovrebbero presentare una relazione dopo aver svolto diversi sopralluoghi anche con l'impiego di un georadar.

Settimane fa è stato utlizzato anche un elicottero per le verifiche sul costone tufaceo.  su cui sorge la città vecchia, da parte dei vigili del fuoco. L'amministrazione comunale ha incaricato anche un geologo per studiare il caso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA