AMADEUS

Nonna Licia fa il dito medio ad Amadeus

Venerdì 17 Gennaio 2020 di Regina Villa
Nonna Licia fa il dito ad Amadeus
«Con chi la pensa così è giusto stare un passo indietro, ma solo per dare un calcio...». Amadeus fa infuriare nonna Licia, la 90enne star di Instagram che conta oltre 70mila follower.

L'influencer di Viterbo, che ha posato nuda per combattere gli stereotipi sulla bellezza femminile, non ha digerito le dichiarazioni del prossimo conduttore di Sanremo, accusato da più parti di sessismo nel presentare le colleghe che sarano con lui sul palco. E Licia Fertz non gliele manda certo a dire.

In un lungo post su Instagram, l'influencer scrive: «Posso scordarmi ogni tanto cosa vuol dire essere una signora, ma mai cosa significa essere una donna. Perché quelle come me hanno lottato, e tanto, per far capire alla storia che l'unico sesso debile è quello che ci costringe a fingere l'orgasmo. Ho marciato per ottenre il diritto di voto, ho lanciato occhiate di disprezzo a chi mi augurava figli maschi. Mi hanno fatto vivere la bellezza come una colpa, faticando il doppio per dimostrare che la ragazza che destava scandalo prendendo per prima il sole in bikini, era la stessa che a scuola eccelleva nelle materie scientifiche in classi di soli uomini. Ho sempre lavorato per essere indipendente, ho insegnato a mio nipote il rispetto per le donne e mi sono spogliata nuda a 90 anni per dimostrare che non dobbbiamo vergognarci delle rughe e dei segni dell'età: sono i calchi della  nostra storia e dobbiamo esserne orgogliose. Posso adesso anche incazzarmi per le idiozie pronunciate da Amadeus?».

Domanda retorica, e infatti continua: «Come si permette di presentare lo staff femminile del festival di Sanremo solo con riferimenti alla loro bellezza o all'essere fidanzata di? O perggio ancora dicendo "scelta per la sua capacità di stare vicina a un grande uomo stando un passo indietro". Mai avuta simpatia per lui, ora non ho neanche stima». Quindi, l'affondo: «Ritengo quindi inutile provare a spiegargli perché se fossi sua nonna mi vergognerei di lui. Troppa fatica puntare il dito contro questi minus habens, meglio alzarlo». 

E infatti nella foto a corredo del j'accuse ad Amadeus mostra fiera il dito medio. E chiude dicendo: «Io a Sanremo avrei preferito Alessia Marcuzzi o Alba Parietti». Donne che, come nonna Licia, non amano certo i passi indietro. Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 13:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA