Nepi, lutto nel mondo dello sport e dell'imprenditoria: è morto Gerrmano Nataloni

Martedì 11 Febbraio 2020 di Paolo Baldi
E' morto all'età di 88 anni, a Nepi, Germano Nataloni. Imprenditore del settore caseario che ha legato il suo nome all'automoblismo sportivo. E' stato a lungo pilota con il marchio Lancia, ma è stato molto legato anche al calcio avendo ricoperto per anni il ruolo di presidente della Fortitudo Nepi.

Nataloni ha partecipato alla sua prima Mille Miglia a 20 anni. E' stato pilota ufficiale, dal 1966 al 1974, della Lancia con cui ha vinto numerose corse. Al volante dall'Aurelia B21 è poi passato alla B20, arrivando fino alla versione Zagato, senza disdegnare la piccola Appia. Poi, sempre per la Lancia,  è stata la volta della Flaminia, a cui si sono affiancate poi la Flavia e ancora la Fulvia. Per finire negli anni '80 con le più potenti Stratos, la 037 e la Delta. Ultimo aggiornamento: 12:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma