Muore cadendo dalle scale, straniero trovato dopo giorni

Sabato 19 Gennaio 2019
Trovato senza vita in fondo alle scale di casa. È accaduto ieri pomeriggio a Valentano, dove la drammatica scoperta è stata effettuata dai vigili del fuoco e dai carabinieri. Il loro intervento è stato richiesto dei vicini di casa dell'uomo, un 57enne del Marocco di cui non si avevano notizie da giorni. I vicini, conoscendo le abitudini di una persona che usciva quotidianamente, e che aveva anche amici in paese, si sono insospettiti e hanno chiamato il 112. A quel punto sono arrivati i pompieri del distaccamento di Gradoli, che hanno aperto il portone del palazzo al cui interno vi sono due appartamenti, uno disabitato e uno occupato dall'uomo.

Il corpo trovato a terra probabilmente è precipitato dalle scale, che sono particolarmente ripide. I carabinieri della stazione (foto) guidati dal comandante Graziano Sampalmieri hanno avviato tutti gli accertamenti. La salma dell'uomo è stata portata presso l'obitorio del cimitero di Valentano, dove oggi il medico legale incaricato dal magistrato effettuerà l'ispezione cadaverica; questo per poter conoscere con esattezza le cause del decesso.

La notizia ha suscitato sgomento in paese dove tutti conoscevano l'uomo, ben integrato e benvoluto dalla comunità . A Valentano aveva anche lavorato per diverso tempo come pizzaiolo, ma attualmente era in cerca di un lavoro.
Nella giornata di ieri è stata effettuata anche l'autopsia sul corpo dell'anziano deceduto nella casa di cura Villa Iris, di Tuscania, dopo essere precipitato dal balcone della struttura. Sono in corso gli accertamenti, da parte dei carabinieri della compagnia comandata dal maggiore Laudonia, per capire se ci sono eventuali negligenze da parte dei responsabili della casa sulla via Tarquinese. Ultimo aggiornamento: 21:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA