Auto contro gruppo di motociclisti, morta al Gemelli anche la ragazza rimasta ferita

Martedì 3 Novembre 2020
Il luogo dell'incidente

Incidente sulla Umbro-Casentinese di domenica scorsa: Hazel Desimone, la compagna di Matteo Rossi (insieme nella foto sotto) deceduto nell’incidente, è clinicamente morta. La donna, che era sulla moto del compagno al momento delllo scontro, è tenuta in vita solo dalle macchine e solo per permettere l’espianto degli organi. Ma il suo encefalogramma è purtroppo senza più alcuna possibilità di ripresa.

Dopo oltre 24 di agonia, compreso un intervento chirurgico disperato per tentare di salvarle la vita,la ragazza è deceduta. Desimone è la seconda vittima dell’incidente sulla Umbro-Casentinense, con la Panda guidata da una donna che è finita contro il gruppo di motociclisti che procedeva sulla corsia opposta. Nello schianto sono rimasti feriti altri due centauri civitavecchiesi: la figlia dell’ex campione di ciclismo Roberto Petito, Roberta, e il suo fidanzato, anche lui ciclista ventiduenne, Victor Bikanov.

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA