Morì per una dose di eroina killer, arrestato il presunto spacciatore

Carabinieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Ottobre 2021, 11:48

Morì per una dose di eroina killer, arrestato dai carabinieri il presunto spacciatore. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia  di Tuscania, con la collaborazione della stazione di Montalto di Castro, hanno arrestato - da misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Civitavecchia - un 50enne italiano, con precedenti di polizia.

L'uomo è ritenuto responsabile di aver ceduto, in cambio di denaro, sostanza stupefacente del tipo eroina a un 40enne, residente a Montalto di Castro, e di averne provocato il decesso, a seguito di overdose.

L’uomo era stato rinvenuto privo di vita a Montalto il 10 ottobre 2020. Sul posto intervennero i carabinieri per gli accertamenti, ipotizzando sin da subito che a causarne la morte potesse essere stata un overdose causata dall’assunzione di eroina.

Circostanza che ha poi trovato conferma nell’autopsia eseguita dall’istituto di medicina legale della Sapienza di Roma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA