Le dimore storiche del Viterbese spalancano le porte ad arte e spettacoli

Venerdì 19 Aprile 2019 di Carlo Maria Ponzi
Caprarola (Vt): Palazzo Farnese
Dal 25 al 28 aprile, seconda edizione delle "Giornate delle dimore storiche del Lazio”, promossa dalla Regione, insieme a  "Lazio Innova", Irvit (istituto regionale Ville Tuscolane), Atcl (associazione teatrale comuni del Lazio) associazioni "Dimore storiche italiane" e "Parchi e Giardini d’Italia". All'appuntamento hanno aderito 80 tra castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi, parchi e casali, di cui 16 nella Tuscia viterbese. Le quattro giornate di apertura straordinaria gratuita prevedono spettacoli e  degustazioni di prodotti tipici.
 
Il programma. Il 25 aprile, al Palazzo Farnese di Gradoli (ore 17), lo spettacolo di Alessandro Benvenuti "Un comico fatto di sangue”; a Canepina, nell'ex convento dei Padri Carmelitani, ore 12, “Red Nose Band”, trio eclettico di clown musicisti; a Calcata, Palazzo Baronale Anguillara, ore 17, concerto di violino e fisarmonica; a Caprarola, Palazzo Farnese, ore 17, “Smisurato”, teatro di strada.
 
Venerdì 26 aprile: al Bosco del Sasseto di Torre Alfina, ore 17, "Godié". teatro di strada con Diego Grimaldi; a Canepina, ex Chiesa di San Sebastiano, ore 17, musica e stornelli con Adriano Bono; a Oriolo Romano, Parco Villa Altieri,  ore 17, “BigUp Circo”.
 
Sabato 27 aprile: alla Torre di Chia (Soriano del Cimino), orte 10,30 e 14,30, passeggiate narrata con testi scelti su e di Pasolini all’interno della dimora di proprietà del poeta-regista; Proceno, Castello, ore 11, teatro di strada con Filippo Brunetti; Caprarola, ex Scuderie del Palazzo Farnese,  ore 11, visita guidata e presentazione del volume “I giardini del Lazio” a cura di Alberta Campitelli; Proceno, Palazzo Guido Ascanio Sforza, ore 17, piéce con Eduardo Ricciardelli: il racconto di una compagnia scalcagnata che vuole recitare alla corte del Re Sole; Roccalvecce (Viterbo), Castello Costaguti, ore 17, concerto del duo irpino “Donatiello”, chitarra e voce, che propone in chiave acustica brani del repertorio italiano e internazionale degli ultimi cinquant’anni di musica.
 
Domenica 28 aprile: Viterbo, Pratogiardino, ore 16, teatro di strada con “BackPack”; nell'antica Città di Castro, ore 16,30, teatro di strada con il giocoliere “Warner”; Vetralla, ex carceri, ore 17, musica e stornelli “Filuccio e Fattacci”; Bolsena, complesso monumentale Viale Colesanti, ore 17, concerto di "Ambo i lati”, chitarra e percussioni di riciclo; Mugnano in Teverina (Bomarzo), Palazzo Orsini, ore 18, concerto di Andrea Siecola (alias Shanti Lion). Ultimo aggiornamento: 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La scuola dove la geometria si insegna giocando a carte

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma