La Viterbese si salva al 94' con D'Ambrosio, ma contro la Vis Pesaro è soltanto 1-1

La Viterbese si salva al 94' con D'Ambrosio, ma contro la Vis Pesaro è soltanto 1-1
di Marco Gobattoni
2 Minuti di Lettura
Martedì 28 Settembre 2021, 19:37

Stavolta a pareggiare in pieno recupero è la Viterbese, che contro la Vis Pesaro non va oltre l'1-1 ma evita al tramonto del match quella che sarebbe stata la quarta sconfitta in sei partite giocate nel girone B. Il gol di Gucci dopo appena 4'minuti gela subito il Rocchi con la Viterbese che ripiomba subito nella paura. I gialloblù ci mettono un po' a riorganizzarsi ma poi prendono campo. Al 28′ arriva la prima conclusione in porta della Viterbese su calcio di punizione di Volpicelli, troppo morbida però la battuta dell’attaccante gialloblù con Farroni che blocca senza problemi. Il primo tempo si chiude con un occasione per la Viterbese in pieno recupero, Alberico alleggerisce in area per Calcagni che calcia di prima intenzione ma Farroni si oppone in tuffo. Al 45′ è 1-0 per gli ospiti. La ripresa inizia con mister Dal Canto che opera un triplo cambio. Adopo, Urso e Capanni per Megelaitis, Ricchi e Volpicelli. Al 73′ punizione dalla destra di Urso, palla sul secondo palo per Adopo che prova la deviazione vincente ma non trova la porta. Al 75′ cross di Calcagni ancora per Adopo, colpo di testa fuori di poco. Al 77′ Calcagni serve Errico sulla sinistra che rientra sul destro e calcia in porta, Farroni blocca in due tempi. All’84’ l’estremo difensore della Via Pesaro è decisivo su una conclusione ravvicinata di Capanni. Al 93′ cross di Calcagni dalla sinistra e colpo di testa in tuffo di D’Ambrosio che firma il gol del pari. Finisce 1-1: sabato prossimo la Viterbese sarà impegnata in trasferta sul campo del Teramo per il primo confronto salvezza della stagione. 

VITERBESE (3-4-3): Bisogno; Marenco, D’Ambrosio, Van Der Velden (38′ pt Simonelli); Pavlev, Calcagni, Megelaitis (1’st Adopo), Ricchi (1′ st Urso); Volpicelli (1′ st Capanni), Alberico (14′ st Errico), Murilo.

A disposizione: Daga, Fracassini, D’Uffizi, Natale, Foglia, Zanon.

Allenatore: Dal Canto.

VIS PESARO (3-5-2): Farroni; Manetta, Gavazzi, Cusumano; Saccani (35′ st De Nuzzo), Rossi (9′ st Eleuteri), Coppola, Lombardi (9′ st Astrologo), Rubin (18′ st Giraudo); De Respinis, Gucci (18′ st Cannavò).

A disposizione: Campani, Pinelli, Di Sabatino, Pellizzari, Piccinini, Accursi, Pierpaoli.

Allenatore: Banchini.

Arbitro: Signor Roberto Lovison della sezione di Padova; assistenti Sigg. Giuseppe Licari di Marsala e Costin Del Santo Spataru di Siena;  Quarto Uomo Sig. Julio Milan Silvera della sezione di Valdarno.

Marcatori: 4′ pt Gucci, 93′ D’Ambrosio

Note: angoli: 5-0 per la Viterbese; ammoniti: Van Der Velden, Coppola, Volpicelli, Lombardi, Marenco, Gavazzi, Saccani, Errico; recuperi: 3’ pt; 5’ st.

© RIPRODUZIONE RISERVATA