La Viterbese perde 2-0 il ritorno in casa contro l’Arezzo: la stagione gialloblù si chiude nei quarti playoff

Mercoledì 22 Maggio 2019 di Marco Gobattoni
La Viterbese perde 2-0 il ritorno in casa contro l’Arezzo: la stagione gialloblù si chiude nei quarti playoff.
La remuntada non riesce: la Viterbese esce sconfitta anche nel ritorno dei quarti di finale dei playoff contro l’Arezzo. Al Rocchi finisce 0-2 con le reti di Belloni e Pelagatti che condannano i gialloblù all’eliminazionione nei quarti di finale. Il 3-0 incassato in Toscana si è rivelato troppo pesante da ribaltare nonostante la presenza in tribuna del difensore della Juventus Leonardo Bonucci. 
VITERBESE (4-3-3):  Valentini 6; Atanasov 6,5,  Rinaldi 6, Sini 6, Mignanelli 6; Tsonev 6, Damiani 5,5, Palermo 6; Luppi 6,5, Polidori 5,5, Vandeputte 5,5. A disp. Forte, De Giorgi, Sparandeo, Milillo, Coda, Cenciarelli, Coppola,  Pacilli, Artioli, Bismark, Molinaro, Zerbin. All. Pino Rigoli 
AREZZO (4-3-1-2):  Pelagotti 6; Luciani 5,5,  Pelagatti 6, Pinto 6,5, Sala 6; Benucci 6, Serrotti 6, Foglia 6,5;  Bellini 6; Cutolo 6,5, Brunori 6.
A disp. Bertozzi, Borghini Zappella,  Sereni, Zini,  Persano, Remedi, Rolando, Burzighotti, Butic, Tassi, Sbarzella.
All. Alessandro Dal Canto.
ARBITRO:  Cristian Cudini di Fermo
RETI: 10' st Belloni, 21' st Pelagatti © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma