La ceramica made in Tuscia fa boom alla Fiera di Milano

Martedì 23 Aprile 2019 di Ugo Baldi
Nel “fuorisalone” della fiera del mobile di Milano le aziende del distretto industriale di Civita Castellana sono state le protagoniste nell’edizione 2019. Gli showroom hanno avuto una media di visitatori giornalieri di oltre tremila persone. Moltissimi i personaggi del mondo del design e dell’architettura, hanno preso parte alle serate evento dove sono state presentate le nuove idee dell’arredo bagno e in particolare gli abbinamenti dei nuovi arredi.
«Alla nostra serata - ha detto Riccardo Bianchini Marketig della Ceramica Globo - organizzata insieme a Flos e Kvadrat, durante la design week milanese, nonostante la pioggia più di tremila persone hanno festeggiato all’interno dell’elegante cortile di Corso Monforte dove come azienda abbiamo presentato il nostro universo di materiali e colori, raccontando, attraverso le nostre principali collezioni, l’idea di un bagno contemporaneo e attento alle necessità e ai gusti più attuali del mercato».
La vetrina della Ceramica Azzurra è stata giudicata tra le più belle dell’appuntamento meneghino.
«E’ stata realizzata - ha spiegato Lorenzo Rossini - con l’idea di abbinare la bellezza dei nostri prodotti i design e i colori. Un successo incredibile lo abbiamo ottenuto anche la proposta del bagno su misura».
Sulla stessa lunghezza d’onda la Ceramica Flaminia:«Milano – ha sottolineato il direttore commerciale Francesco Bravini – è stata un'esperienza positiva, quest’anno ancora, di più perché abbiamo esplorato il mondo della luce con nuove proposte che hanno riscosso tanti consensi».
L’appuntamento ha chiuso con numeri pesanti: 386.236 presenze nei padiglioni della fiera e 250mila quelle che hanno visitato le esposizioni e installazioni del fuori salone.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma