Madre e figlio carbonizzati nell'auto finita fuori strada

Una famiglia viterbese distrutta. Marito, moglie e figlio disabile di 51 anni sono finiti fuori strada ieri sera con la loro auto, adibita al trasporto di portatori di handicap. L'auto è finita nel fosso lungo la Tuscanese, all'alterzzo del bivio di Monterazzano, e ha preso fuoco, per cause ancora all'esame della polizia. I primi soccorritori hanno trovato i corpi della donna di 76 anni e del figlio carbonizzati, all'interno dell'auto. L'uomo, invece, di 75 anni, è stato ricoverato in condizioni gravissime per le ustioni riportate sul 70 per cento del corpo
Lunedì 5 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP