Gallese, raffica di furti in abitazione. Ladri in azione nel pomeriggio, rubata una pistola

Gallese, raffica di furti in abitazione. Ladri in azione nel pomeriggio, rubata una pistola
2 Minuti di Lettura
Domenica 31 Ottobre 2021, 15:27 - Ultimo aggiornamento: 16:08

Allarme furti a Gallese. Nel giro di due giorni sono state svaligiate tre abitazioni e, in altri due casi, i colpi sono stati tentati ma senza andare a segno. Tra il materiale rubato (principalmente oro e soldi) figura anche un pistola.I carabinieri hanno subito aumentato i controlli in tutto il territorio comunale, per scongiurare il ripetersi di altri episodi.

Quella che è entrata in azione sembra essere una banda specializzata, quanto meno molto organizzata, che lascia sul posto i ladri, mentre poi il complice in auto passa a recuperali appena e effettuato il furto, per potersi dileguare in fretta. Insomma, potrebbe trattarsi dei così detti trasfertisti, che passano al setaccio una certa zona per qualche settimana e poi spariscono.Salita l'attenzione da parte degli abitanti della zona presa di mira, che è quella di località Sant'Antonio, sulla strada che porta a Vasanello.

La banda agisce in genere tra il tardo pomeriggio e la sera. Si tratta di un espediente messo in atto già qualche anno fa, sempre nello stesso periodo della raccolta delle olive. In un caso solo il bottino è stato molto consistente, perché oltre a del contante sono stati portati via dei monili d'oro e un'arma da fuoco, regolarmente denunciata.Bottino più magro in una abitazione vicina, dove i ladri non hanno soldi o preziosi e, forse perché disturbati nel corso del furto, hanno scelto di darsi alla fuga.

Poi c'è pure chi se li è trovati in casa all'ora di cena: in questo caso il proprietario, insospettito dai rumori provenienti dal piano superiore, è salito senza tanti scrupoli e ha trovato due ospiti a rovistare nei cassetti. I quali, appena si sono visti scoperti, sono fuggiti passano da una finestra.In un altro caso il proprietario, rientrato nella propria abitazione dopo una cena, ha trovato la casa messa sotto sopra e danneggiata in alcuni punti, quasi come una vendetta perché i ladri non avrebbero trovato quasi nulla da portar via.

© RIPRODUZIONE RISERVATA