Frontale tra due auto, grave un 50enne. Ragazzina trasportata al Gemelli

Giovedì 16 Gennaio 2020 di ugo baldi
Ambulanza foto di archivio
Grave incidente stradale sulla Provinciale che collega Faleria a Calcata.
Il bilancio è di tre feriti, due uomini e una ragazza  di quattordici anni.
Il più grave dei tre è un uomo di origine romene di 50 anni residente a Faleria, che era alla guida di un Audi A4 che è andata completamente distrutta. Per estrarre dalla lamiere contorte dell’abitacolo il cinquantenne, sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco del distaccamento di Civita Castellana.
Subito dopo l'uomoè stato trasferito in ambulanza in codice rosso all’Ospedale Sant’Andrea di Roma. I medici hanno considerato sue condizioni molto serie.
Gli altri due feriti, residenti a Ladispoli e trasferiti invece al Gemelli, viaggiavano a bordo di una Range Rover. Al Suv a causa del violento urto con l’altro mezzo, gli si sono staccate le ruote anteriori.
Sul posto appena è scattato l’allarme lanciato da altri automobilisti di passaggio,sono arrivati i carabinieri che hanno provveduto a stabilire l’esatta dinamica dello scontro attraverso i rilievi medici e fotografici. L’arteria è rimasta chiusa per oltre due ore e pertanto il traffico locale è andato in tilt. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma