Fabrica di Roma, auto distrugge dodici metri di muro. Un ferito

Domenica 5 Luglio 2020 di Ugo Baldi
Spettacolare incidente stradale alle porte di Fabrica di Roma. Il bilancio è di un ferito.
L'episodio si è verificato all’altezza del passaggio a livello della ferrovia Roma Nord sulla via Falerina nei pressi dell’incrocio con Corchiano.
Un’auto è andata a sbattere sul muretto che divide la strada dalla ferrovia e 12 metri di muretto sono andati distrutti, i detriti sono finiti sulla sede ferroviaria.
A bordo dell’auto c’erano due persone, il guidatore è riuscito a uscire in maniera autonoma, mentre il passeggero, di 43 anni, è stato liberato dalle lamiere dai vigili del fuoco e portato all’ospedale di Civita Castellana. I vigili del fuoco del distaccamento di Civita Castellana sono intervenuti con 11 uomini, un mezzo pesante, un fuoristrada e due vetture, oltre a intervenire per estrarre la persona dall’auto che è andata distrutta, hanno liberato la ferrovia dai detriti. La tratta è pertanto diventata di nuovo agibile. Sul posto anche i carabinieri e i tecnici dell’Atac per controlli. © RIPRODUZIONE RISERVATA