COVID

Covid, mai così bene da fine settembre. Viterbo, Civita e Nepi ancora in testa per i casi

Mercoledì 27 Gennaio 2021 di Federica Lupino
Infermiere di Belcolle

Un ospite in più positivo al Covid-19 all’interno di Villa Buon Respiro. Nella struttura riabilitativa con sede principale in strada Filante a Viterbo arrivano quindi a 22 i contagiati (altri 14 casi erano stati scoperti dalla Asl giusto lunedì). Eppure, la curva epidemica sembra ormai attestarsi su numeri al ribasso dal alcuni giorni: ieri rilevati appena 9 nuovi casi (3 a Viterbo, 2 a Vetralla, 1 rispettivamente a Bagnoregio, a Bassano Romano, a Vallerano e a Vignanello). Per trovare dati così contenuti bisogna sfogliare indietro il calendario della pandemia sino a fine settembre. 

Degli ultimi contagiati, 7 presentano un link epidemiologico con positivi già isolati e 2 sono collegati a persone sintomatiche. Una paziente è stata subito ricoverata a Belcolle. La conta dei positivi da marzo a oggi nel Viterbese si attesta quindi sui 10.509 casi. Di questi, però, solo 1.258 restano ancora alle prese con il coronavirus. Scendono anche i posti letto occupati: sono 108 i pazienti ricoverati. Il gruppo più nutrito si trova all’interno della Medicina Covid dell’ospedale di Viterbo dove sono affidati alle cure dei medici 65 malati, 24 sono nel reparto di Malattie infettive, 7 nella Terapia intensiva sempre di Belcolle e 12 all’interno della Medicina riabilitativa di Montefiascone.

Scorrendo i comuni della Tuscia, a oggi i casi più numerosi si concentrano nel centro più popolato: a Viterbo si trovano 321 contagiati. Segue Civita Castellana con 110, quindi Nepi con 96 (in gran parte si tratta di ospiti e operatori del Cra, la casa di cura convenzionata), Montefiascone con 61, Vetralla con 52, Tuscania 50, Orte 42, Ronciglione 35 e Tarquinia 34. Il rapporto tra un positivo ogni 10.000 abitanti raggiunge i livelli più alti a Nepi con 1.01, quindi Civita Castellana 0,69, Tuscania 0.59, Viterbo 0,48, Montefiascone 0,46 e Orte 0,44. Risultano invece Covid-free i paesi di Arlena di Castro, Castiglione in Teverina, Lubriano, Proceno, Tessennano, Barbarano Romano, Bassano in Teverina e Onano.

Sul fronte dei decessi, ieri ennesima morte: una 71enne di Civita Castellana che era ricoverata da giorni nelle strutture Covid di Belcolle. Si tratta della 295esima vittima della pandemia in provincia. Buone notizie, invece, sul fronte dei negativizzati che continuano a surclassare i nuovi casi: gli ultimi guariti sono 87, dei quali 27 a Viterbo, 16 a Civita Castellana, 7 a Nepi, 4 a Fabrica di Roma e a Vetralla, 3 a Celleno, Soriano nel Cimino e Vitorchiano.
Continuano i richiami della campagna vaccinale: il totale delle seconde dosi somministrate arriva a 1.669. Nelle sola giornata di ieri, sono state 302 le fiale usate tra Belcolle, gli ospedali di Civita Castellana e di Acquapendente, Villa Immacolata a Viterbo e Villa Serena a Montefiascone, la Rsa Cimina di Ronciglione.

Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA