Covid, la Asl continua ad assumere medici, infermieri e tecnici di laboratorio

Belcolle
di Federica Lupino
2 Minuti di Lettura
Martedì 11 Maggio 2021, 05:30 - Ultimo aggiornamento: 16:53

Altri 5 incarichi libero professionali a medici specialisti, specializzandi, laureati in medicina e chirurgia anche in pensione per le vaccinazioni, le attività di contact tracing e altri servizi necessari per combattere la pandemia sino al 31 dicembre. Assunti anche ulteriori 14 infermieri a tempo determinato, sempre fino al termine dell’anno, e 2 tecnici di laboratorio biomedico. Oltre alla proroga dei 335 operatori sinora contrattualizzati contro il virus, la Asl di Viterbo continua a rinforzare il proprio capitale umano.

Intanto, come ogni inizio settimana – complice il ridotto numero di tamponi eseguito nel weekend rispetto ai giorni feriali (domenica, ad esempio, sono stati 220) – la curva si è appiattita al ribasso: 20 i nuovi casi accertati dalla Asl di Viterbo di cui 5 nel capoluogo, 4 a Castiglione in Teverina (dove si registra l’unico minore coinvolto ieri) e 3 a Tuscania. Gli ultimi dati dicono che dall’inizio della pandemia i positivi nella Tuscia salgono a 15024. Rimangono positivi 829 di cui 64 risultano ricoverati in ospedale. I guariti o negativizzati di ieri sono invece 18. Un decesso: non ce l’ha fatta un cittadini di 87 anni di Orte, la 435esima vittima del virus in provincia. 

La campagna vaccinale continua: oltre 103mila il totale delle dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale, mentre domenica sono state 2.376. Arriva a circa 40mila il totale dei cittadini che nel Viterbese hanno ricevuto sia la prima sia la seconda iniezione, i cosiddetti immunizzati che possono richiedere il green pass. Supera quota 85mila il numero delle prenotazioni attive. Su questo fronte, da sottolineare il cambio di strategia da parte della Regione Lazio. La comunicazione è arrivata ieri: “A partire dal lunedì 17 maggio saranno estesi i richiami del vaccino Pfizer a 5 settimane, ossia 35 giorni.  Tutti gli interessati verranno avvisati in anticipo via sms".

© RIPRODUZIONE RISERVATA