Raid di ladri a Corchiano: anziano in casa ferito a coltellate, catturati in quattro

Raid di ladri a Corchiano: anziano in casa ferito a coltellate, catturati in quattro
2 Minuti di Lettura
Martedì 29 Novembre 2022, 01:00 - Ultimo aggiornamento: 13:57

Paura a Corchiano per un raid di ladri che ha rischiato di finire in tragedia. Quattro ladri, che avevano tentato di svaligiare un’abitazione, sono stati catturati, ma uno di loro ha ferito con un coltello una persona anziana, che era in casa e che è finita al pronto soccorso.

La vittima dell’aggressione - secondo le prime informazioni - avrebbe cercato di bloccare i ladri ma è stato aggredito, picchiato alla testa e colpito con un’arma da taglio, che gli ha procurato una lesione sotto il mento. All’ospedale Andosilla di Civita Castellana gli sono stati applicati numerosi punti, è stato sottoposto alla Tac per accertamenti.

L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio di ieri, quando i ladri hanno tentato di svaligiare una casa in contrada Fallarese, lungo la strada che porta da Corchiano a Fabrica di Roma. Uno dei proprietari era in casa e stava dormendo, si è svegliato e ha gridato. I ladri sono fuggiti, hanno anche rubato un’auto per scappare. I vicini sentendo le urla hanno chiamato i carabinieri. Il gruppo si è fermato presso un’altra abitazione poco distante ed è stato qui che è stato ferito l’anziano.

Subito è scattata la caccia all’uomo. Alcuni ladri sono stati catturati vicino casa, per altri è stato più complicato: ma la fuga tra i noccioleti è durata poco, le pattuglie di carabinieri di Corchiano e Civita Castellana sono riusciti a intercettarli in località Madonna delle Grazie.

Secondo le informazioni raccolte dal vicinato, si tratterebbe di romeni, residenti in zona, che lavorano come braccianti agricoli. I cinque sono stati condotti nella caserma di Civita Castellana. Il ferito si trova invece ricoverato all’Andosilla per le gravi ferite riportate. Anche lo scorso anno la Fallarese era finita più volte nel mirino dei ladri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA