Comune di Viterbo, pubblicati i concorsi per 19 assunzioni: le figure professionali ricercate

Comune di Viterbo, pubblicati i concorsi per 19 assunzioni: le figure professionali ricercate
di Renato Vigna
3 Minuti di Lettura
Domenica 29 Maggio 2022, 06:45 - Ultimo aggiornamento: 12:58

Usciti i bandi per le assunzioni al Comune di Viterbo. In piena (e caldissima) stagione elettorale, il commissario Antonella Scolamiero, come annunciato a marzo proprio su queste colonne, ha dato il via libera alla pubblicazione dei bandi di concorso. “Sappiamo già tutti i numeri e i settori dove sono necessari, il percorso era stato avviato dalla precedente amministrazione, che aveva fatto una ricognizione in base alle esigenze degli uffici”, aveva specificato. E ora, approvato il bilancio, gli avvisi sono online sul sito dell’ente (alla sezione “Amministrazione trasparente”) in attesa di essere pubblicati anche sulla Gazzetta Ufficiale. Da quel momento, scatteranno i 30 giorni per poter presentare la domanda.

In palio ci sono 19 posti a tempo pieno indeterminato, dei quali solo 4 riservati ai laureati (titolo necessario per accedere al bando per le categorie D), mentre i restanti 15 sono destinati ai diplomati (ciò non esclude che anche un aspirante in possesso di laurea possa tentare un’assunzione come categoria C). Entrando nel dettaglio delle figure ricercate, ecco i cinque avvisi: il Comune cerca 5 unità di personale con il profilo professionale di istruttore amministrativo, categoria C; 2 istruttori contabili, categoria C; 4 istruttori direttivo-tecnici categoria D; 4 istruttore tecnico-geometra categoria C; ancora, 4 agenti di polizia locale categoria C.

Titoli di accesso al concorso, per i posti senza laurea, sono oltre al possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado (conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale), anche la conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Per accedere alla compilazione della domanda (entro 30 giorni dalla prossima pubblicazione in Gazzetta) è necessario autenticarsi con uno dei seguenti strumenti: Carta di identità elettronica (Cie) o, in alternativa, identità Spid (Sistema pubblico di identità digitale) rilasciata da uno dei gestori di identità digitale accreditati dall'Agenzia per l'Italia digitale.

Qualora il numero delle domande sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi, le prove di esame potranno essere precedute da una prova preselettiva. Di certo, l’esame consiste in due prove scritte e una orale. L’ultima serie di concorsi banditi dal Comune di Viterbo, dopo anni di stop dovuti al blocco del turn over che ha provocato carenza di personale in diversi settori, risale al 2019. Allora erano 39 i posti per otto profili professionali: 3 istruttori contabili, 9 istruttori amministrativi, 7 istruttori tecnici geometri e 10 agenti di Polizia locale, tutti per la categoria C; 2 istruttori direttivi di Polizia locale, 4 istruttori direttivi amministrativi, 3 istruttori direttivi contabili e1 istruttore direttivo assistente sociale, per la categoria D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA