JUVENTUS

La favola di Leonardo Sernicola, in campo domani contro la Juve

Martedì 26 Gennaio 2021
La favola di Leonardo Sernicola, in campo domani contro la Juve

A volte i sogni si avverano. Leonardo Sernicola, difensore ventitreenne della Spal in serie B (18 presenze), giocherà per la prima volta nella sua carriera a Torino contro la Juventus. In palio c'è il passaggio alle semifinali di Coppa Italia. Per lui sarà una serata particolare poiché il calciatore, nato a Civita Castellana, ha spesso avuto fantasie da bambino colorate di bianconero. Da quando è entrato a far parte del mondo del calcio professionista, le ha messe da parte.

«Anche se - dice con molta franchezza - giocare all'Allianz Stadium è sempre stato uno dei miei sogni, insieme a quello di calcare il manto erboso di San Siro e dell'Olimpico. tanto per citarne alcuni. Con la Spal ho una grande opportunità di riuscirci. Posso centrare questo obiettivo perché abbiamo le carte in regola per arrivare nella massima serie».

Il passo successivo, anche se non lo dice per scaramanzia, è quello di realizzare una rete contro la formazione allenata da Pirlo. «Sarebbe bello firmare un gol - dice ancora - per contribuire a regalare un notte magica ai nostri tifosi e alla società. Non metto limiti alla provvidenza». Sernicola con molta probabilità dovrà fare a sportellate per novanta minuti con attaccanti del calibro di Alvaro Morata o Cristiano Ronaldo.

«Mi aspetta un bel duello contro questi due campioni - sottolinea il difensore biancoceleste - e punto a superarlo nella maniera migliore. Ci tengo a disputare una bella prestazione. Oltretutto come squadra abbiamo delle caratteristiche che possono mettere in difficoltà la Juventus». Tra quelli che staranno incollati davanti al televisore a Civita Castellana ci sarà il papà Fabio, ex calciatore rossoblù e tifoso juventino. Non ha dubbi su chi tifare. «Questa volta tradisco la mia fede bianconera - ha rivelato - etiferò per Leo. Se andrà in gol esulterò. Al cuore non si comanda».

Classe 97, Sernicola ha collezionato 15 gare con le nazionali giovanili, ha esordito in serie A contro l'Atalanta nella stagione 2018-2019 con la maglia del Sassuolo; in tutto ha messo nel cassetto oltre 80 presenze tra i professionisti e realizzato 4 reti.

Ultimo aggiornamento: 13:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA