COVID

Civita Castellana, i numeri del Covid fanno paura: 700 positivi e quindici morti

Mercoledì 13 Gennaio 2021

Settecento positivi ( 80% negativizzati) al Covid e il bilancio dei morti che è salito a quindici. Numeri che fanno impressione, a Civita Castellana, e che continuano a far mantenere alta l'attenzione da parte delle forze dell'ordine e dell'amministrazione comunale.

Soprattutto con un monitoraggio continuo dei punti di aggregazione e attività commerciali per far rispettare le regole anti-contagio. Dal palazzo comunale sottolineano che « i numeri dei contagi sono all'interno della media provinciale».Proseguono intanto i test rapidi da parte degli studenti delle superiori.

La risposta fino ad ora è stata più che buona. Sono stati oltre 300 ( su una popolazione locale di circa 1000 studenti) quelli che in sette giorni, in maniera volontaria, si sono presentati negli ambulatori dell'ospedale per sottoporsi al tampone; uno soltanto è risultato positivo. La fascia di età di quelli che hanno scelto di fare il tes, varia dai quattordici ai diciotto anni.

«Sono certo che questo trend proseguirà anche nei prossimi giorni ha detto il sindaco Luca Giampieri -e noto che da parte dei ragazzi e delle loro famiglie c'è stata una grande maturità e un alto senso di responsabilità. Come amministrazione comunale abbiamo offerto questa opportunità agli studenti, per poter farli continuare a studiare in tranquillità, tutelando sia la salute sia la sicurezza didattica, che mai come in questo momento devono andare di pari passo».

L'assessore alla pubblica istruzione Simonetta Coletta ha ringraziato i presidi e sanitari: «I dirigenti scolastici e gli insegnanti hanno offerto una grande collaborazione ha detto ora è importante continuare a incentivare gli studenti, ma anche i medici e il personale sono stati fantastici nel loro lavoro»

Ultimo aggiornamento: 20:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA