Ciclista molestatore seriale, sono almeno 5 le vittime

Polizia
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 8 Dicembre 2021, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 21:33

Molestatore seriale, sono almeno 5 le vittime. Il ciclista che chiede informazioni alle donne e poi le aggredisce sessualmente, in un brevissimo periodo - di appena qualche settimana - avrebbe già collezionato diverse “conquiste”.

Ciclista molestatore seriale di donne, scatta l'allarme nel Viterbese

Cinque le donne che nei giorni scorsi avrebbero chiesto l’aiuto e l’assistenza della Squadra Mobile che insieme alla Procura avrebbe aperto un’indagine. Secondo quanto appreso, dalla segnalazione arrivata alla redazione del Messaggero, l’uomo si apposterebbe lungo la strada vestito da ciclista e aspetterebbe ignare donne sul ciglio. Poi chiederebbe informazioni su un vicino spazio per allenarsi. Il tutto in inglese. E una volta ottenuta l’informazione richiesta metterebbe in atto, e a sorprese, le sue molestie a sfondo sessuale. Il modus operandi sarebbe sempre lo stesso e molto preciso.

I cinque episodi sarebbero avvenuti a Viterbo e provincia. E sarebbero solo quelli venuti alla luce, grazie alle denunce presentate dalla vittime che hanno chiesto l’intervento della polizia. Altri episodi simili potrebbero essere avvenuti nelle stesse zone. Poco prima che scattasse il lockdown per la pandemia episodi simili erano avvenuti nella provincia di Novara. Una donna mentre faceva jogging è stata aggredita e molestata da un ciclista. L’uomo si sarebbe abbassato i pantaloni e avrebbe tentato un approccio.

L’episodio fu denunciato e non fu il solo. Altre donne si presentarono alle forze dell’ordine per raccontare la stessa storia. Descrivendo sempre la stessa persona: mezza eta, corporatura nella media. Un perfetto chiunque senza segni particolari. Anche in quel caso l’uomo era un ciclista che prima chiedeva informazioni e poi metteva in atto il piano diabolico. Quello che sarebbe presente in queste settimane nella Tuscia avrebbe adottato lo stesso modus operandi, con l’eccezione di parlare in inglese. Probabilmente per rendere ancora più complessa l’identificazione da parte delle forze dell’ordine.

Tutte le informazioni utili per inchiodare il molestatore seriale che starebbe operando nel territorio del Viterbese possono essere indirizzate alla Questura di Viterbo al numero 0761-334457. Ogni segnalazione sarà utile. Ogni possibile vittime sarà aiutata e seguita nel percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA