Compravendite immobiliari: a Viterbo più affari, ma i prezzi non ripartono

Compravendite immobiliari: a Viterbo più affari, ma i prezzi non ripartono
di Renato Vigna
2 Minuti di Lettura
Domenica 18 Febbraio 2018, 17:00

Il mercato immobiliare nel capoluogo, in ripresa già dal 2014, conferma un trend costante che continuerà nel 2018, arrivando a superare le mille compravendite. Ma i prezzi delle case restano lontani dal decennio scorso. Emerge dal Rapporto 2018 sul mercato immobiliare del Lazio, presentato da Scenari Immobiliari (istituto di studi e ricerche su mercato immobiliare e comparto edilizio), in collaborazione con Casa.it.

Secondo i dati forniti l'offerta a Viterbo «si attesterà attorno alle 1.600 unità nel 2018, con una domanda rivolta soprattutto al nuovo. Il fatturato resta ancora lontano dai valori del decennio scorso, ma torna a salire: 135 milioni di euro nel registrati nel 2017 e 144 attesi per l'anno in corso». Passando ai prezzi medi nominali nel capoluogo, il dato è di 4,7 punti percentuali in meno tra febbraio 2018 e il 2017, in linea con lo scorso anno. A tenere meglio rispetto al 2017 è il quartiere del Pilastro (contrazione del 3,1%), seguito dal centro storico (un 4% in meno). I quartieri Paradiso e Pila perdono rispettivamente il 3,4% e il 3,7% in un anno.

Viterbo sui prezzi immobiliari in dieci anni «ha perso in media il 32 per cento sul 2008 - dice lo studio - con una tenuta migliore del centro, al 21,3% in meno. In calo anche per il 2017 la periferia, con un calo dell'8% e stime del -2,6 nel 2018». Il Lazio rappresenta la seconda regione, dopo la Lombardia, per numero di compravendite sul totale nazionale: 60.500 nel 2017 per l'11% del totale in Italia. Dalle stime le transazioni immobiliari sono previste in crescita nel 2018, con il Lazio che vedrà un +14,9%, più di quanto è previsto dalla media italiana del 12,5.

«I dati misurati dal nostro portale Casa.it - commenta Luca Rossetto, amministratore delegato - confermano le indicazioni di crescita di Scenari Immobiliari. Nel corso del primo mese del 2018 le richieste degli utenti verso agenti immobiliari, generate sul portale, sono cresciute del 47% rispetto allo stesso periodo del 2017. Tra i capoluoghi Viterbo registra un +60% di richieste generate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA