Carabineri, primo comandante di stazione donna nel Viterbese: maresciallo Ylenia Cerilli a Latera

Il maresciallo Ylenia Cirilli da oggi comanda la stazione di Latera (Viterbo), nella compagnia di Tuscania, ed è la prima volta che nella provincia di Viterbo un incarico così significativo, per l’impostazione dell'Arma sui territori, viene affidato ad una donna.

Il maresciallo, proveniente già da altro incarico in provincia di Viterbo, da oggi ha ufficialmente assunto l’incarico di comandante di stazione. Maresciallo ordinario, Cirilli è nata a Milano l'8 settembre 1986 e ha vissuto, sino alla data dell’arruolamento, nella provincia di Terni. Ha conseguito maturità scientifica al Liceo Leonardo da Vinci di Acquapendente (VT).

Nel 2009 si è arruolata nell’Arma dei Carabinieri frequentando il Corso biennale presso la Scuola allievi Marescialli di Firenze, ove al termine degli studi accademici, conseguiva la laurea in Operatore della sicurezza sociale. Con il grado di Maresciallo veniva impiegata presso i Comandi territoriali di. Roma, in particolare presso il Comando compagnia di Trastevere – stazione di Roma Porta Portese, dove maturava esperienza avendo retto interinalmente il Comando, e partecipando ad importanti indagini di polizia giudiziaria.

Prima di assumere il comando di Latera, dal 10 gennaio 2017, ha prestato servizio presso la stazione del comando compagnia di Tuscania.

 
Martedì 10 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2018 12:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP