Botte al salone di bellezza, arriva la polizia

Martedì 26 Gennaio 2021
La questura

Violenta lite in un salone di bellezza gestito da stranieri a Viterbo. Sul posto, per riportare la calma, è intervenuta la Volante della polizia. La discussione degenerata è scoppiata tra il titolare e un suo dipendente, che aveva cercato di recuperare una piccola somma di denaro (somma che, a suo dire, gli sarebbe spettata). I due sono venuti alle mani e i presenti hanno chiamato la polizia. Ricostruita la vicenda, i due sono stati segnalati all’autorità giudiziaria nonché agli organi competenti, per chiarire la regolarità del rapporto di lavoro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA