Stella Azzura Viterbo, contro Alfa Omega «una vittoria che dà morale»

Venerdì 16 Aprile 2021 di Marco Giulianelli
Stella Azzura Viterbo, contro Alfa Omega «una vittoria che dà morale»

«Una vittoria che muove la classifica e ci dà morale». Al quarto tentativo la Ortoetruria è riuscita a trovare la prima vittoria di stagione nel campionato di C gold laziale di basket. Contro l'Alfa Omega, oltre alla buona prestazione, come era accaduto sempre nelle uscite precedenti,  sono arrivati anche i punti, che permettono ai viterbesi di fare i primi passi in classifica.

Oltre ad aver brillato, la formazione biancostellata ha anche convinto, scendendo in campo determinata e mettendo subito le cose in chiaro contro una formazione di Ostia che a un certo punto ha provato a rifarsi sotto, sbattendo, però, contro il muro viterbese. «Abbiamo disputato una partita molto attenta e concreta - ha detto soddisfatto coach Umberto Fanciullo - contro una squadra che mette in campo molto agonismo. La concretezza e l'attenzione mostrata sul parquet rappresentano un punto importante dal quale ripartire per il prosieguo del nostro campionato».

Un campionato anomalo, causa Covid che finora non aveva premiato i viterbesi per quanto di buono erano riusciti a mostrare. «In un campionato così corto ed impegnativo era necessario chiudere il girone di andata con almeno due punti. Ci siamo riusciti ottenendo una vittoria che ci dà morale». Una gara in cui a convincere è stata tutta la rosa targata Ortoetruria: «L’aver ruotato dieci dodicesimi durante tutto l’arco della gara - ha aggiunto l'allenatore biancostellato - rappresenta una grande iniezione di fiducia come atteggiamento e come motivazione per tutta la squadra. Poter contare su tutti sarà determinante per il nostro futuro».

E l'allenatore della Stella si sente di ringraziare i suoi: «Un plauso al gruppo - ha concluso - per l'atteggiamento che ha tenuto durante tutti i quaranta minuti: sia quando le cose stavano andando bene, sia quando l'inerzia della gara, seppur minimamente, si era spostata dalla parte dei nostri avversari». Per la Ortoetruria ora ci sarà un turno di riposo in concomitanza con la prima giornata di ritorno del campionato, poi le restanti quattro gare, in cui sarà fondamentale confermare i progressi mostrati domenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA