Occupazione del Virgilio, sui social i video con fumogeni, inni al Duce e spinelli

EMBED
Sette giorni di occupazione al Virgilio, dal 28 ottobre al 4 novembre. Almeno 60mila euro di danni (anche se manca ancora una stima ufficiale), e la scuola chiusa ancora per danni (riapre mercoledì 7). E, intanto, i protagonisti dell'occupazione, condividono sui social i "ricordi" di questa sette giorni: nei video si mostrano i momenti della visione di Fiorentina-Roma (coi gli immancabili fumogeni), qualcuno intona un coro per il Duce, altri fumano spinelli nelle aule. 

Intanto, per giovedì 9, gli occupanti hanno indetto una manifestazione-corteo da piazza San Calisto, cuore della movida trasteverina più molesta, fino al Virgilio. Il giorno dopo, la sera, festa al Villaggio Globale.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Folla al cimitero, per Prima Porta un giorno speciale

di Pietro Piovani