Viaggio tra le rovine di Pompei che attendono i turisti dopo il lockdown

EMBED
Il Parco Archeologico di Pompei riapre le sue porte al pubblico dopo oltre due mesi e mezzo di chiusura forzata per via dell’emergenza coronavirus che ha investito il nostro Paese. In attesa di riaccogliere i primi turisti, il cui ingresso è vincolato al rispetto di regole ferree, ecco alcune immagini girate tra le bellezze del parco avvolto da un silenzio surreale che rende ancora più suggestiva la visita.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani