Londra come non l'avete mai vista: il "deserto" durante il lockdown

EMBED
Mentre Londra mostra il suo lato "solitario", Ian Diamond, capo dell'Office for National Statistics (Ons), l'Istat britannico, non ha intanto escluso da parte sua che i morti per Covid-19 nel Regno possano essere già adesso quasi 30.000 in effetti: tenuto conto di quelli non ancora censiti. Anche se ha rifiutato di avallare al momento l'attendibilità di un ipotetico record europeo di decessi oltremanica, sostenendo che i calcoli fra i diversi Paesi non sono per ora omogenei: sia in cifra assoluta; sia, a maggior ragione, in rapporto alla popolazione, termine rispetto al quale la Gran Bretagna rimane largamente dietro Belgio e Spagna nel Vecchio Continente e testa a testa con Italia e Francia. 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani