Sri Lanka, Papa Francesco: «Atti terroristici da condannare, vicino alle vittime»

EMBED
«Anche oggi voglio rivolgere un pensiero alle vittime di quanto accaduto in Sri Lanka, vi sono vicino. Auspico che tutti condannino questi atti terroristici». Così Papa Francesco, rivolgendosi ai fedeli accorsi in Piazza San Pietro per la preghiera del Regina Coeli del pontefice in occasione del lunedì di Pasquetta. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev


LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’automobilista che da solo mette ko tram e ambulanza

di Pietro Piovani