Papa Francesco all'Angelus: «Preghiamo per le 317 ragazze rapite in Nigeria»

EMBED

(Agenzia Vista) Roma, 28 febbraio 2021 "Cari fratelli e sorelle unisco la mia voce a quella dei vescovi della Nigeria per condannare il vile rapimento di 317 ragazze portate via dalla loro scuola nel nord-ovest del Paese. Preghiamo per queste ragazze perché possano presto tornare a casa. Sono vicino alle loro famiglie e a loro stesse. Preghiamo insieme. Preghiamo la Madonna perché le custodisca." Così Papa Francesco al termine dell'Angelus in Piazza San Pietro per quanto avvenuto in Nigeria. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev