Migranti, Papa Francesco: «Sono persone, non si tratta di questioni sociali»

EMBED
«Sono persone, non si tratta solo di questioni sociali o migratorie». Questo il messaggio di Papa Francesco durante l’omelia della messa dedicata ai migranti e ai loro soccorritori in occasione del sesto anniversario della sua visita a Lampedusa. «Non si tratta solo di migranti, nel duplice senso che i migranti sono prima di tutto persone umane, e che oggi sono il simbolo di tutti gli scartati della società globalizzata», ha aggiunto il Pontefice.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti