Casal Bruciato, Papa Francesco ai rom: «Prego e soffro per voi»

EMBED
"Quando leggo sui giornali qualcosa brutta vi dico la verità: soffro. Oggi ho letto qualcosa brutta e soffro perché questa non è civiltà, non è civiltà". Così il Papa durante un incontro con rom e sinti in Vaticano. "L’amore è la civiltà, sì avanti con l’amore", ha aggiunto il pontefice con un evidente riferimento alla famiglia rom assegnataria di una casa popolare a Casal Bruciato e minacciata da militanti di estrema destra.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili