Benedizione 'Urbi et Orbi' del Papa: «Apriamo i nostri cuori spesso egoisti»

EMBED
Un pensiero per i più deboli e i sofferenti. Nella tradizionale benedizione 'Urbi et Orbi' di Natale, Papa Francesco ha invitato di nuovo i fedeli ad aprire il cuore: "Siamo vicini agli anziani e alle persone sole, ai migranti e agli emarginati", le parole di Bergoglio.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani