Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vasto, passeggia all'alba, turista azzannata in spiaggia: «Era un lupo»

EMBED

Azzannata sulla spiaggia tra Punta Aderci e Libertini, a Vasto, in provincia di Chieti, in uno dei tratti di mare più bello d'Abruzzo. Ai medici del pronto soccorso dell'ospedale “San Pio” di Vasto la turista 37enne di Mantova, ha riferito: «Era un lupo». La donna ha girato con il suo cellulare un video, poco prima dell'aggressione, dove si vede l'animale correre sulla spiaggia. Ci sono indagini in corso da parte della Forestale. A scagliarsi contro la turista potrebbe essere stato anche un cane randagio o un ibrido, come da tempo se ne vedono nel Vastese. La donna verso le 6 di ieri mattina stava passeggiando sulla spiaggia quando è stata attaccata e morsa più volte: per mettersi in salvo è andata in acqua. L’animale è stato allontanato da altre persone presenti. La donna ha riportato numerose ferite da morso diffuse su tutto il corpo e concentrate sulle gambe.