Thailandia, le prime immagini dei ragazzi intrappolati nella grotta

EMBED
Sono stati trovati vivi e in buone condizioni i 12 ragazzi della squadra di calcio thailandese, rimasti chiusi per nove giorni assieme al vice-allenatore 25enne dentro una cava allagata al nord della Thailandia. Queste le prime immagini dei baby calciatori trovati a 400 metri di profondità dai Navy Seals thailandesi che ora cercano di portarli in salvo anche se le operazioni di recupero sono molto complicate.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti