Usa, Huawei nella black list delle imprese sgradite

EMBED
Gli Stati Uniti inseriscono Huawei e 70 aziende dell'indotto nella lista nera delle imprese sgradite, aprendo la strada al divieto di acquistare le loro apparecchiature da parte di società americane delle telecomunicazioni. L'annuncio è arrivato dal ministro del Commercio statunitense, Wilbur Ross secondo cui la mossa "impedirà che la tecnologia americana venga utilizzata da entità straniere in un modo tale da minare la sicurezza nazionale Usa". S'inaspriscono così ancora di più la guerra commerciale fra Washington e Pechino. "Il divieto di operare negli Usa finirà per danneggiare imprese e consumatori", la replica del colosso cinese. 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili