Superluna di sangue 2019, l’eclissi del 21 gennaio è un presagio dell’Apocalisse: ecco perché

EMBED
L’evento più atteso di gennaio 2019 è senza alcun dubbio l’eclissi totale di luna che corrisponde anche al fenomeno della superluna di sangue: l’eclissi lunare avverrà all’alba (più precisamente dalle 05:41 alle 06:43, con il massimo alle 06.12) mentre alle 23.00 del 21 gennaio il satellite terrestre si troverà al perigeo con il nostro pianeta, ovvero alla distanza più breve e per questo motivo apparirà gigantesca. Ma togliamo per un attimo la scienza dai nostri discorsi: anticamente la superluna di sangue era presagio dell’Apocalisse e portava con sé credenze e miti legati a eventi infausti, malvagità e magia oscura.
LEGGI ANCHE: -- Profezie di Nostradamus, brutte notizie per l'Italia: cosa succederà nel 2019

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani