Starbucks Roma: cosa si berrà e cosa si mangerà?

video
EMBED
Starbucks a Roma: apertura nell'autunno 2019 in zona Musei Vaticani. Quello che molti si chiedono è cosa offrirà il menù del punto vendita. Possiamo solo immaginarlo in realtà, pensando un po' all'offerta negli altri stores. Difficilmente troveremo tutte le varietà proposte dalla roastery di Milano, con le molte miscele e le otto tecniche di estrazione. Improbabile trovare tutto questo nello Starbucks in apertura a Roma. Trattandosi di uno store classico, innanzitutto ci si aspetta l'offerta della caffetteria take away. I classici Espresso, Frappuccino, Iced Tea e forse il caffè freddo, nelle varie dimensioni e proposte di personalizzazione del brand. Infatti potrete arricchire le vostre bevande con cannella, cioccolato, caramello, praline e tante altre leccornie. Per chi volesse mangiare qualcosa, probabilmente ci saranno muffins, cornetti, torte e qualche snack salato. Foto: Gettyimage/Kikapress

Leggi anche >> Maritozzi a Roma, ecco dove gustare i più buoni maritozzi di Roma

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA