La Juve ritrova Cristiano Ronaldo, il portoghese alla Continassa dopo due mesi

EMBED
Settantadue giorni dopo Cristiano Ronaldo è tornato alla Continassa. Il fuoriclasse portoghese della Juventus, terminato ieri il periodo di quarantena nella sua villa torinese, successivo al ritorno dal Portogallo, ha varcato a bordo di un suv il centro sportivo bianconero poco dopo le 9 del mattino. Prima i test e le visite mediche necessarie per rivedere il campo, poi la fase di allenamenti a piccoli gruppi sotto lo sguardo vigile di Maurizio Sarri, nell'ottica di una ripresa del campionato che potrebbe arrivare a metà giugno.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani