Jova Beach Party di Lignano Sabbiadoro, con Vittorio Brumotti si parla di ambiente

EMBED
Jova Beach Party Lignano Sabbiadoro: non solo musica ma tanti messaggi a favore della tutela ambientale 
La spiaggia friulana ha ospitato ancora una volta Lorenzo Cherubini e il suo mega-party. Il viaggio partito proprio dal Friuli il 6 luglio scorso, e al quale partecipa anche Intesa Sanpaolo in qualità di Main Sponsor, ha conquistato tutta la penisola con oltre 450 mila spettatori.
Un fiume di musica e spettacolo sempre diverso in ogni città e un’attenzione particolare alle tematiche ambientali, tanto care a Jova. A tal proposito Vittorio Brumotti, ospite ieri sera a Lignano Sabbiadoro, ci racconta come con i rifiuti differenziati raccolti durante i concerti saranno prodotti oggetti utili da donare alle località ospitanti. Con un unico obiettivo: “Lasciare il segno senza lasciare segni”.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani