Messico, il gol di testa del portiere argentino fa impazzire i tifosi

EMBED
Il portiere argentino Nahuel 'Patón' Guzmán è entrato nella storia del Tigres grazie al gol di testa che ha permesso alla sua squadra di qualificarsi ai quarti di finale della Concacaf Champions League. Dopo la punizione di Vargas, Guzmán è intervenuto in area di rigore con la qualità di un attaccante di razza. Il Tigres batte così l'Alianza con un gol, indimenticabile, a pochi secondi dalla fine del match.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi