Sanremo 2019, Virginia Raffaele in modalità grammofono conquista l'Ariston

EMBED
Un’altra performance sorprendente quella di Virginia Raffaele nella prima parte della terza serata del Festival di Sanremo 2019 che incanta la platea per l’esilarante virtuosismo. Claudio Bisio ha trovato nella soffitta dell’Ariston un vecchio, vecchissimo grammofono e mostra al pubblico come funziona. La canzone che suona è “Mamma” di Claudio Villa, si impersonifica Virginia che canta e interpreta. Ma il grammofono è antico e difettoso e la canzone/Virginia si incanta, torna indietro, rivela messaggi occulti satanici.

Sanremo 2019, terza serata. Emozione Martini e ironia Vanoni sbancano


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il Campidoglio e la stanza dei dossier “rimandati”

di Simone Canettieri