Barillari: «Anna Magnani? Era favolosa. Cresciuto come fotografo grazie a lei»

EMBED
“Anna Magnani era favolosa, romana, si prendeva spesso le parolacce, stava a suo agio, con lei ti divertivi. Io vado spesso a trovarla al cimitero di San Felice Circeo a portarle una rosa, perché è stata una donna emozionante”. Lo racconta Rino Barillari, il ‘re dei paparazzi’, storico fotografo de ‘Il Messaggero, a Tv2000. Barillari è stato intervistato da Paola Saluzzi che conduce il programma L' Ora Solare in onda lunedì 29 ottobre alle 14.
“Mi ha fatto crescere professionalmente – aggiunge il grande fotografo - perché quando le facevo le foto faceva tutto lei senza che io le chiedessi niente. Sapeva che ero un ragazzino e non capivo niente. Al mercato, per esempio, prendeva la frutta, faceva finta di mangiare una mela, poi la buttava…faceva tutto quanto lei. E in ufficio mi facevano i complimenti e mi chiedevano ‘come hai fatto ?’”

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani